Il POR FESR Lazio: il riconoscimento ufficiale della validità del lean startup approach

Sede Regione Lazio

La bozza del POR FESR della Regione Lazio riconosce ufficialmente la validità dell’approccio Lean startup per sostenere l’avvio di nuove imprese. L’auspicabile passo successivo è che, in fase attuativa degli interventi di business startup, venga adottato anche un approccio alternativo alla definizione tradizionale del piano strategico e del “modello di business”, denominato Business Model Canvas.

Funding models delle organizzazioni non profit ed europrogettazione

European Parlament

Le organizzazioni non profit italiane per crescere devono migliorare l’approccio strategico ed operativo alla europrogettazione. Questo significa che dovranno conferire una funzione strategica alla europrogettazione, così come hanno fatto negli ultimi 15 anni con il fund raising. Inoltre, dovranno migliorare ulteriormente la capacità di formulare progetti di qualità e capaci di impattare realmente su condizioni di vita materiale e capabilities dei beneficiari.

Europrogettazione e capacità di spesa dei Fondi Strutturali

Shared knowledge

Un rafforzamento della capacità di europrogettazione di tutti gli operatori potrà migliorare la capacità di spesa dei Fondi Strutturali se e solo se:
– si procederà allo scorporo della spesa per investimenti dal calcolo del deficit di spesa delle Pubbliche Amministrazioni,
– si contrasteranno con decisione corruzione e pratiche collusive, che distorcono le modalità di selezione delle proposte progettuali.

Le riforme istituzionali per sostenere lo “Stato imprenditoriale” ed incrementarne l’efficienza

Presidenza del Consiglio

L’obiettivo del presente articolo è duplice: (i) da un lato ricordare che lo Stato non necessariamente è un operatore inefficiente e poco razionale. Anzi, esso è sovente motore dello sviluppo, finanziando ricerca e innovazione tecno-scientifica e aprendo nuovi mercati. Questo aspetto dovrebbe essere maggiormente considerato dal nuovo Governo italiano; (ii) dall’altro evidenziare come, in Italia, le riforme istituzionali e amministrative, quindi, non dovrebbero essere presentate solo come strumento di di riduzione dei “costi della politica”, ma come tasselli importanti di un ripensamento generale del sistema di Multi-Level Governance italiano e dei processi di policy making. In questa luce, il recente riordino delle Province presenta luci ed ombre presentate nella parte finale del contributo.

La deriva dell’economia italiana fra mancate riforme e cieca austerità fiscale

Politiche regionali e Fondi Strutturali

L’obiettivo del presente articolo è di evidenziare come, nella seconda metà di febbraio, si è andato profilando un particolare “trianglolo istituzionale”, composto da Commissione dell’UE, Governo italiano e Corte Costituzionale, a cui sempra corrispondere una sorta di “gioco di sponde” su cui basare una strategia di ampio respiro di rilancio del sistema socio-economico italiano.
Al centro di questo “gioco di sponde” sono le tanto agognate e dibattute riforme che, nelle intenzioni del nuovo Governo a guida Renzi, dovrebbero essere il sale del suo operato.

Is SWOT analysis a valuable tool for formulating local development strategies still today?

SWOT Matrix

The SWOT analysis is a tool widely used when formulating both strategic plans for companies and local development plans.
Having acknowledged the importance of this tool when formulating territorial strategies, this short article addresses the following question: “ against the current fast-changing world, is SWOT analysis a valuable analytical tool for setting up territorial strategies still today? ”

Sviluppo locale: come usare meglio “approccio di quadro logico” e “ciclo del progetto”

Investimenti pubblici: ciclo del progetto

Nella manualistica internazionale e nelle guidelines di donors e agenzie governative che si occupano della formulazione, dell’attuazione e della valutazione di progetti di sviluppo nell’ambito della cooperazione internazionale, un altro aspetto sovente presentato in modo poco chiaro è il rapporto fra approccio di Quadro Logico e Project Cycle Management (PCM). Il PCM va considerato uno strumento particolare di project management. Il Logical Framework Approach (LFA), invece, andrebbe correttamente considerato (e usato come) uno strumento di pianificazione strategica.